Si chiama IEI Approved Product, il nuovo marchio rilasciato dall’Istituto Espresso Italiano (Iei) per attestare la qualità delle aziende della filiera del caffè.

In Italia, nel settore, operano oltre 800 torrefazioni con circa 7mila addetti e un fatturato vendite 2017 di 3,9 miliardi di euro di cui 1,35 derivanti dall’esportazione.

Negli ultimi mesi abbiamo comunicato molto sul tema della qualità dell’espresso al bar, affermando ripetutamente che questa è il risultato di una forte integrazione tra le varie componenti della filiera – ha commentato Luigi Morello, presidente IEI – Per lavorare in qualità oltre al caffè, alle attrezzature e al barista, sono necessari una serie di altri strumenti fondamentali. Con il nuovo marchio IEI Approved Product vogliamo premiare quelle aziende che forniscono un supporto essenziale attraverso i filtri per l’acqua, le tazzine, i filtri e le doccette delle macchine per espresso, i prodotti per la pulizia, solo per citarne alcuni”.

Il marchio sarà riconoscibile anche per i consumatori italiani, nei 700 esercizi pubblici, soprattutto bar, certificati da Iei e negli oltre 20 mila bar d’Italia che servono miscele certificate con il marchio. L’Italia rappresenta, precisa ancora L’Istituto Espresso Italiano (Iei), il terzo Paese al mondo (dopo la Germania e Belgio) per i volumi di esportazione di caffè in tutte le sue forme.

Questo sito utilizza cookies indispensabili per il suo funzionamento. Cliccando Accetta, autorizzi l'uso di tutti i cookies.
Attenzione: alcune funzionalità di questa pagina potrebbero essere bloccate a seguito delle tue scelte privacy